Una Domenica da falegnami

cernusco-16

Cernusco Lombardone, 27 Novembre 2016.

Sotto un cielo terso, con una temperatura che non faceva pensare minimamente di essere alla fine del Novembre, con un sole caldissimo e con un calore sul campo gara anche meglio, con il solito bellissimo percorso da inanellare per più volte, reso ancora più insidioso dalle piogge dei giorni precedenti e dai ragazzi delle scuole che, su questo stesso percorso, hanno corso il loro Campionato Provinciale Studenteschi 3 giorni prima, ci siamo ritrovati per ricominciare a macinare fango sulle campestri, pane benedetto per gli amanti di questo tipo di gare.
Cernusco Lombardone la location fissa per i Campionati Provinciali di categoria.
Arrivati sul campo gara partivamo subito con il piazzare il nostro “campo base” zona riservata dove preparaci e ripararci, i soliti frenetici preparativi per la gara erano scanditi dagli spari per la partenza delle gare riservate alle categorie giovanili. Ecco che arriva il momento per la partenza della nostra prima rappresentante, Nadia, che correva per la seconda volta su questo percorso in 4 giorni. Questa volta si ricordava (O gli ricordavano tutti !) di mettere i chiodi nelle scarpette da gara e via verso la sua fatica. Poco dopo il grosso del nostro gruppo si preparava sulla linea di partenza, Carletto, Otto, Ale Fuma, Mao, Roby, Carlino e Carmine si buttavano tra il fango della prova dedicata alle categorie Juniores, Promesse, Seniores, Master. Quattro giri volati via in un baleno tra l’incitamento degli amici e delle nostre super donne Mary e Dany che, facendo riscaldamento per la gara che seguiva quella degli uomini, avevano fiato per incitare tutti nella gara maschile. Difatti poco dopo l’arrivo della degli uomini le parti si invertivano, ora erano i ragazzi ad incitare le donne mentre tranquilli effettuavano il loro defaticamento.
Gare veloci quelle fatte sui campi erbosi, gare che ti lasciano senza fiato e, come si dice in gergo, ti rendono le gambe dure come il legno, ma questa volta, oltre al legno delle gambe, abbiamo proprio fatto i falegnami. Un altro modo di dire che circola nelle manifestazioni di atletica cita che chi transita sul traguardo al 4° posto in classifica si aggiudica la medaglia di legno. Ecco allora i “Falegnami di questa domenica.
Penati Roberto 4° Classificato nella categoria MM 35
Pirovano Ottavio 4° Classificato nella categoria MM45
Corti Carlo 4° Classificato nella categoria MM50
Palleria Mary 4° Classificata nella categoria MF40
Per fortuna non ci sono solo falegnami in società ed allora tutti a festeggiare il bellissimo 2° posto di Di Maro Maurizio nella categoria MM35 sul podio con grande soddisfazione sua e di tutti i presenti colorati di Rosso e Blu.

mao-cernusco-16

Citiamo anche i piazzamenti di tutti gli altri atleti del gruppo.
Fiorino Daniela 5° nella categoria ASF
Corti Nadia 16° tra le Cadette
Parravicini Carlo 12° tra gli ASM
Fumagalli Alessandro 12° tra gli MM40
Giordano Carmine 16° tra gli MM50
La giornata dei Falegnami si conclude, una bellissima mattinata di gare e di fatica, la nostra associazione si è fatta notare, come sempre, per risultati e allegria.
Grande Atletica 42195